AFORISMI SUL RAPPORTO FRA GENITORI E FIGLI



Dietro la frase: "Mio figlio è un genio" c'è sempre un genitore idiota.
(Ivan Della Mea)

Non posso fare a meno di detestare i miei genitori. E' cosi triste dover sopportare chi ha i vostri stessi difetti.
(Oscar Wilde)


Essere mamma non è un mestiere. Non è nemmeno un dovere. E' solo un diritto fra tanti diritti.
[Oriana Fallaci (1929 - 2006) Giornalista e scrittrice italiana]

I risparmi sono un'ottima cosa, soprattutto se i tuoi genitori li hanno fatti per te.
[Winston Leonard Spencer Churchill (1874 - 1965) Statista inglese, primo ministro; premio Nobel per la letteratura 1953]

Quand'ero piccolo i miei genitori hanno cambiato casa una decina di volte. Ma io sono sempre riuscito a rintracciarli.
[Woody Allen, pseudonimo di Allen Stewart Koenisberg (1935 - vivente) attore, sceneggiatore e regista statunitense]

Il bambino chiama la mamma e domanda: "Da dove sono venuto? Dove mi hai raccolto?". La mamma ascolta, piange e sorride mentre stringe al petto il suo bambino. "Eri un desiderio dentro al mio cuore."
[Rabindranath Tagore (Thakhur) (1861 - 1941) Scrittore, poeta, drammaturgo e filosofo indiano]

La mamma è la parte più femminile dei genitori.
[Roberto Benigni (1952 - vivente) Attore, comico e regista italiano]


Iscriviti alla Newsletter


...per ricevere le nostre pillole di buonumore.