AFORISMI SUI DESIDERI



Anelo all'eternità perché lì troverò i miei quadri non dipinti e le mie poesie non scritte. (Kahlil Gibran)

C'è un solo tipo di successo: quello di fare della propria vita ciò che si desidera. (Henry David Thoreau)


Cerca di ottenere sempre ciò che ami o dovrai accontentarti di amare ciò che ottieni. (Anonimo)

Chi accumula libri, accumula desideri; e chi ha molti desideri è molto giovane, anche a ottant'anni. (Ugo Ojetti)

Chi dice ciò che vuole deve aspettarsi in risposta ciò che non vuole. (Euripide)

Ci sono due tragedie nella vita: non riuscire a soddisfare un desiderio e soddisfarlo. (Oscar Wilde)

Desiderare l'immortalità è desiderare la perpetuazione in eterno di un grande errore. (Arthur Schopenhauer)

E' la volontà che fa l'uomo grande o piccolo. (Friedrich von Schiller)

E' nella natura del desiderio di non poter essere soddisfatto e la maggior parte degli uomini vive solo per soddisfarlo. (Aristotele)

E' ricco chi desidera soltanto ciò che gli fa veramente piacere. (Alphonse Karr)

Felice è chi è capace di amare molto. Ma amare e desiderare non sono la stessa cosa. (Hermann Hesse)

Finché ho un desiderio, ho una ragione per vivere. La soddisfazione è la morte. (George Bernard Shaw)

Il desiderio è l'essenza dell'uomo. (Benedetto Spinoza)

Il gran desiderio d'un cuore inquieto è di possedere interminabilmente la creatura che ama o di poterla immergere, quando sia venuto il tempo dell'assenza, in un sonno senza sogni che non possa aver termine che col giorno del ricongiungimento. (Albert Camus)

Il pubblico ha un'insaziabile curiosità di conoscere ogni cosa eccetto quelle che meritano di essere conosciute. (Oscar Wilde)

Il tempo umano non ruota in cerchio ma avanza veloce in linea retta. E' per questo che l'uomo non può essere felice, perché la felicità è desiderio di ripetizione. (Milan Kundera)

La felicità non è avere quello che si desidera, ma desiderare quello che si ha. (Oscar Wilde)

La mancanza di qualcosa che si desidera è una parte indispensabile della felicità. (Bertrand Russell)

La motivazione ad agire parte da un desiderio. Quando si desidera qualcosa, si trova la motivazione per ottenerla. (Denis Waitley)


La noia è il più nobile dei sentimenti umani, in quanto ci mostra l'insufficienza delle cose esistenti di fronte alla grandezza del desiderio nostro. (Giacomo Leopardi)

La nostra paura del peggio è più forte del nostro desiderio del meglio. (Elio Vittorini)

La vita ha questo di strano: che se non vuoi accettare altro che il meglio, molto spesso riesci a procurartelo. (William Somerset Maugham)

L'amore è il desiderio fattosi saggio. (Hermann Hesse)

L'amore nasce per appetito, dura per fame e muore per sazietà. (Alessandro Morandotti)

L'amore non ha altro desiderio che quello di realizzarsi, ma se amate ed è inevitabile che abbiate dei desideri, fate in modo che essi siano questi: svegliarsi all'alba con le ali al cuore e ringraziare per un altro giorno d'amore. (Kahlil Gibran)

L'appetito rende saporite tutte le vivande. (Paolo Mantegazza)

Le persone che riescono in questo mondo sono quelle che vanno alla ricerca delle condizioni che desiderano, e se non le trovano le creano. (George Bernard Shaw)

L'odio senza desiderio di vendetta è un seme caduto sul granito. (Honoré de Balzac)

L'uomo comune, anche se non sa che farsene di questa vita, ne vuole un'altra che duri per sempre. (Anatole France)

L'uomo è una creazione del desiderio, non del bisogno. (Dalai Lama)

Mai ti è dato un desiderio senza che ti sia dato anche il potere di realizzarlo. (Richard Bach)

Non accontentarti dell'orizzonte, cerca l'infinito. (Jim Morrison)

Non c'è abbastanza tempo per fare tutto il niente che vuoi. (Bill Watterson)

Non desiderando nulla, si possiede tutto. (Ippolito Nievo)

Non si desidera ciò che è facile ottenere. (Anonimo)

Non si desidera mai ardentemente ciò che si desidera solo con la ragione. (François de La Rochefoucauld)

Nulla bramiamo tanto quanto ciò che non ci è consentito. (Publilio Siro)

Nulla è più facile che illudersi, perché ciò che ogni uomo desidera, crede anche che sia vero. (Demostene)

Ogni umana attività è indotta dal desiderio. (Bertrand Russell)

Per capire e raggiungere ciò che vuoi comincia a scartare ciò che non vuoi. (Mark Twain)

Più desidero che qualcosa sia fatto, meno lo chiamo lavoro. (Richard Bach)

Prima di desiderare fortemente una cosa, bisogna verificare quanto sia felice chi la possiede. (François de La Rochefoucauld)

Radice di tutti i mali è l'avidità del denaro. (Sacre Scritture)

Se vuoi peggiorare una giornata, passala desiderando l'impossibile. (Bill Watterson)

Si dice che il desiderio è il prodotto della volontà, ma in realtà è vero il contrario: la volontà è il prodotto del desiderio. (Denis Diderot)

Soltanto colui che nulla si aspetta è veramente libero. (Edward Young)

Tendiamo sempre verso ciò che è proibito, e desideriamo quello che ci è negato. (Ovidio)

Tutti desiderano possedere la conoscenza, ma relativamente pochi sono disposti a pagarne il prezzo. (Giovenale)

Tutto l'universo cospira affinché chi lo desidera con tutto sé stesso possa riuscire a realizzare i propri sogni. (Paulo Coelho)

Una distanza materiale non potrà mai separarci davvero dagli amici. Se anche solo desideri essere accanto a qualcuno che ami, ci sei già. (Richard Bach)

Vivere del proprio lavoro, una necessità; vivere del lavoro altrui, un'aspirazione. (Alessandro Morandotti)

Vorrei morire ucciso dagli agi. Vorrei che di me si dicesse: "Come è morto? Gli è scoppiato il portafogli". (Marcello Marchesi)


Iscriviti alla Newsletter


...per ricevere le nostre pillole di buonumore.