AFORISMI SUI VIAGGI



Anche se giriamo il mondo in cerca di ciò che è bello, o lo portiamo già in noi, o non lo troveremo.
(Ralph Waldo Emerson)

Chi non viaggia non conosce il valore degli uomini.
(Proverbio Moresco)


Ci sono molti modi di arrivare, il migliore è di non partire.
(Ennio Flaiano)

E' meglio tornare indietro che perdersi nel cammino.
(Proverbio Russo)

I viaggi sono i viaggiatori.
(Fernando Pessoa)

Il mondo è un libro e quelli che non viaggiano ne leggono solo una pagina.
(Sant'Agostino)

Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi.
(Marcel Proust)

L'amicizia è una presenza che non ti evita di sentirti solo, ma rende il viaggio più leggero.
(David Trueba)

L'amore non è un problema, come non lo è un veicolo: problematici sono soltanto il conducente, i viaggiatori e la strada.
(Franz Kafka)

Le persone viaggiano per stupirsi delle montagne, dei mari, dei fiumi, delle stelle e passano accanto a se stesse senza meravigliarsi.
(Sant'Agostino)

Nessun vascello c'è che come un libro possa portarci in contrade lontane.
(Emily Dickinson)

Non c'è bisogno di viaggiare nel tempo per essere degli storici.
(Isaac Asimov)

Non si sa dove vadano i nostri confini.
(Alda Merini, poetessa)

Non si viaggia per viaggiare, ma per aver viaggiato.
(Alphonse Karr)

Perché ti meravigli tanto se viaggiando ti sei annoiato? Portandoti dietro te stesso hai finito col viaggiare proprio con quell'individuo dal quale volevi fuggire.
(Socrate)

Quando viaggio mi piace avere qualcosa di interessante da leggere, per questo porto sempre con me il mio diario.
(Oscar Wilde)

Se Cristoforo Colombo fu così felice di vedere degli alberi dopo tanto navigare, figuratevi il suo cane.
(Boris Makaresko)

Stare al mondo può essere caro, ma è incluso nel prezzo un viaggio intorno al sole gratis ogni anno!
(Ashleigh Brilliant)

Un viaggio di mille miglia comincia sempre con il primo passo.
(Lao Tzu)

Un'autostoppista è spesso una giovane ragazza poco vestita che si trova sul vostro cammino quando siete con vostra moglie.
(Woody Allen)

Viaggiare con speranza è meglio che arrivare.
(Robert Louis Stevenson)

Viaggiare è come sognare: la differenza è che non tutti, al risveglio, ricordano qualcosa, mentre ognuno conserva calda la memoria della meta da cui è tornato.
(Edgar Allan Poe)

Viaggiare non è altro che una seccatura: di problemi ce ne sono sempre più che a sufficienza dove sei.
(Charles Bukowski)


Iscriviti alla Newsletter


...per ricevere le nostre pillole di buonumore.