AFORISMI SUL PASSATO



Chi trascura di imparare in giovinezza perde il passato ed è morto per il futuro.
(Euripide)

Ci sono stati tempi in cui gli schiavi bisognava comprarli legalmente.
(Stanislaw Jerzy Lec)


Davanti a noi stanno cose migliori di quelle che ci siamo lasciati alle spalle.
(Clive Staples Lewis)

Devo confessarlo, sono nato molto giovane.
(Groucho Marx)

Estremamente breve e travagliata è la vita di coloro che dimenticano il passato, trascurano il presente, temono il futuro: giunti al momento estremo, tardi comprendono di essere stati occupati tanto tempo senza concludere nulla.
(Seneca)

Il disprezzo del passato o è ignoranza o è paura.
(Ugo Ojetti)

Il futuro influenza il presente tanto quanto il passato.
(Friedrich Nietzsche)

Il passato rivive ogni giorno perché non è mai passato.
(Proverbio Africano)

Il presente è carico del passato e gravido dell'avvenire.
(Gottfried Wilhelm von Leibniz)

Il solo fascino del passato è il fatto che è passato.
(Oscar Wilde)

Il tempo non esiste, è solo una dimensione dell'anima. Il passato non esiste in quanto non è più, il futuro non esiste in quanto deve ancora essere, e il presente è solo un istante inesistente di separazione tra passato e futuro.
(Sant'Agostino)

La difficoltà non sta nel credere nelle nuove idee, ma nel fuggire dalle vecchie.
(John Maynard Keynes)

La fantasia altro non è che memoria o dilatata o composta.
(Giambattista Vico)

L'amore uccide ciò che siamo stati perché si possa diventare ciò che non eravamo.
(Sant'Agostino)

L'avvenire ci tormenta, il passato ci trattiene, il presente ci sfugge.
(Gustave Flaubert)


Le lacrime non sono espresse dal dolore, ma dalla sua storia.
(Italo Svevo)

Le scene della nostra vita sono come rozzi mosaici. Guardate da vicino non producono nessun effetto, non ci si può vedere niente di bello finché non si guardano da lontano.
(Arthur Schopenhauer)

L'ora presente è in vano, non fa che percuotere e fugge.
(Giosuè Carducci)

L'unica ragione per la quale la gente vuole dominare il futuro è cambiare il passato.
(Milan Kundera)

L'uomo è imperfetto, ma bisogna pensare all'epoca in cui è stato creato.
(Alphonse Allais)

Nessun uomo è abbastanza ricco da poter riscattare il proprio passato.
(Oscar Wilde)

Nessun uomo si bagna nello stesso fiume due volte.
(Eraclito)

Non preoccuparti solo di essere migliore dei tuoi contemporanei o dei tuoi predecessori. Cerca solo di essere migliore di te stesso.
(William Faulkner)

Non so cosa sia che rende un uomo più conservatore: non conoscere nulla tranne il presente, o nulla tranne il passato.
(John Maynard Keynes)

Ogni santo ha un passato, mentre ogni peccatore ha un futuro.
(Oscar Wilde)

Per riacquistare la giovinezza basta solo ripeterne le follie.
(Oscar Wilde)

Più si riesce a guardare indietro, più avanti si riuscirà a vedere.
(Winston Churchill)

Ricordare il passato serve per il futuro, così non ripeterai gli stessi errori: ne inventerai di nuovi.
(Groucho Marx)

Saper vivere con piacere il passato è vivere due volte.
(Marziale)

Scrivere la storia è un modo per sbarazzarsi del passato.
(Johann Wolfgang von Goethe)

Se guardi indietro potresti ricordare qualcosa che non tornerà più. Se guardi avanti potresti pensare a qualcosa che non arriverà mai. Chiudi gli occhi e riaprili solo quando avrai la forza di tornare indietro senza piangere e guardare avanti sorridendo.
(Anonimo)

Se non ricordiamo non possiamo comprendere.
(Edward Morgan Forster)

Siamo tutti esuli dal nostro passato.
(Fëdor Dostoevskij)

Solo i moderni possono diventare sorpassati.
(Oscar Wilde)

Spesso ci indebitiamo con il futuro per pagare i debiti con il passato.
(Kahlil Gibran)

Studia il passato se vuoi prevedere il futuro.
(Confucio)

Tra vent'anni non sarete delusi delle cose che avrete fatto, ma di quelle che non avrete fatto.
(Mark Twain)

Tutto ciò che è moderno viene, prima o poi, superato.
(Oscar Wilde)

Tutto scorre, niente sta fermo.
(Eraclito)

Un popolo che ignora il proprio passato non saprà mai nulla del proprio presente.
(Indro Montanelli)

Un vecchio amore è come un granello di sabbia, in un occhio, che ci tormenta sempre.
(Voltaire)

Vista dai giovani, la vita è un avvenire infinitamente lungo. Vista dai vecchi, un passato molto breve.
(Arthur Schopenhauer)

Vivete per il presente, sognate per l'avvenire, imparate dal passato.
(Anonimo)


Iscriviti alla Newsletter


...per ricevere le nostre pillole di buonumore.