AFORISMI SUL PERDONO



Ama la verità ma perdona l'errore.
(Voltaire)

Amare non significa trovare la perfezione, ma perdonare terribili difetti.
(Rosamunde Pilcher)


Chi non sa perdonare spezza il ponte sul quale egli stesso dovrà passare.
(Sacre Scritture)

Dio mi perdonerà: è il suo mestiere.
(Heinrich Heine)

Finché dura il pentimento, dura la colpa.
(Jorge Luis Borges)

Importante è ricordare, ma più importante è dimenticare.
(Rainer Maria Rilke)

La pace? Non c'è bisogno di perdonare, basta smettere di fare le guerre.
(Amos Oz, scrittore israeliano)

La passione non ottiene mai il perdono.
(Pier Paolo Pasolini)

L'amore scusa tutto ciò che fa.
(Molière)

L'animo umano è fin troppo pronto a scusare le proprie colpe.
(Tito Livio)

Noi siamo tutti impastati di debolezze e di errori: perdonarci reciprocamente le nostre balordaggini è la prima legge di natura.
(Voltaire)

Ognuno dovrebbe perdonare i propri nemici, ma non prima che questi siano impiccati.
(Heinrich Heine)

Perdona i tuoi nemici, ma non dimenticare mai i loro nomi.
(John Fitzgerald Kennedy)

Perdona sempre i tuoi nemici. Nulla li fa arrabbiare di più.
(Oscar Wilde)

Perdonare è liberare un prigioniero e scoprire che quel prigioniero eri tu.
(Sacre Scritture)

Perdonare sempre, dimenticare mai.
(Giovanni Giolitti)

Se il perdono è un dovere, è innanzitutto un dovere verso se stessi.
(Avishai Margalit, filosofo)

Si dimentica prima una ferita che un insulto.
(Philip Dormer Chesterfield)

Si perdona finché si ama.
(François de La Rochefoucauld)

Si può ben perdonare a un uomo di essere sciocco per un'ora, quando ci sono tanti che non smettono mai di esserlo nemmeno per un'ora in tutta la loro vita.
(Francisco de Quevedo)

Solamente chi è forte è capace di perdonare. Il debole non sa né perdonare né punire.
(Gandhi)

Un Dio tutto misericordia è un Dio ingiusto.
(Edward Young)


Iscriviti alla Newsletter


...per ricevere le nostre pillole di buonumore.