AFORISMI SUL PERICOLO



A ciascuno di noi il fato ha destinato una donna, se riusciamo a sfuggirle siamo salvi.
(Anonimo)

A meno che un uomo non senta di avere una memoria abbastanza buona, è meglio che non s'arrischi mai a mentire.
(Michel Eyquem de Montaigne)


Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo.
(Groucho Marx)

Assai più giova che i fervidi consigli, una grande prudenza ai grandi perigli.
(Pietro Metastasio)

Chi non risica non rosica.
(Proverbio Italiano)

Ci sono due casi in cui l'uomo non deve speculare in borsa: quando non ha soldi e quando i soldi ce li ha.
(Mark Twain)

Di tutti i veleni l'anima è il più forte.
(Novalis)

Essere innocenti è pericoloso perché non si hanno alibi.
(Boris Makaresko)

I mali sono meno dannosi alla felicità che la noia.
(Giacomo Leopardi)

I nove decimi delle attività di un governo moderno sono dannose; dunque, peggio son svolte, meglio è.
(Bertrand Russell)

Il coraggio è spesso l'effetto di una visione poco chiara del pericolo che si affronta, o dell'ignoranza totale dello stesso pericolo.
(Claude-Adrien Helvetius)

Il più grande dei problemi del mondo poteva essere risolto quando era piccolo.
(Lao Tzu)

Il rugby è una buona occasione per tenere lontani trenta energumeni dal centro della città.
(Oscar Wilde)

L'amore è un bellissimo fiore, ma bisogna avere il coraggio di coglierlo sull'orlo di un precipizio.
(Stendhal)


L'amore non è un problema, come non lo è un veicolo: problematici sono soltanto il conducente, i viaggiatori e la strada.
(Franz Kafka)

L'esperienza mostra che il momento più pericoloso per un cattivo governo è in genere proprio quando sta cominciando ad emendarsi.
(Charles-Alexis de Tocqueville)

L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
(Cesare Beccaria)

Nessuno può a lungo avere una faccia per sé stesso e un'altra per la folla, senza rischiare di non sapere più quale sia quella vera.
(Marguerite Yourcenar)

Non sono avventuriero per scelta, ma per destino.
(Vincent Van Gogh)

Nulla al mondo è più pericoloso di un'ignoranza sincera ed una stupidità coscienziosa.
(Martin Luther King)

Nulla è più pericoloso per l'anima che occuparsi continuamente della propria insoddisfazione e debolezza.
(Hermann Hesse)

Ogni morto di fame è un uomo pericoloso.
(Elio Vittorini)

Qualche volta il coraggio si presenta soltanto nel momento in cui non si vede altra via d'uscita.
(William Faulkner)

Quello che è cibo per un uomo è veleno per un altro.
(Lucrezio)

Se sei amico dell'orso tieni vicina una scure.
(Proverbio Canadese)

Senza istruzione corriamo il rischio di prendere sul serio le persone istruite.
(Gilbert Keith Chesterton)

Senza rischi non si fa nulla di grande.
(André Gide)

Si rischia tanto a credere troppo quanto a credere troppo poco.
(Denis Diderot)

Sicuramente i più coraggiosi sono coloro che hanno la visione più chiara di ciò che li aspetta, così della gioia come del pericolo, e tuttavia l'affrontano.
(Tucidide)

Tutte le generalizzazioni sono pericolose, perfino questa.
(Alexandre Dumas figlio)

Un automobilista pericoloso è quello che vi sorpassa malgrado tutti i vostri sforzi per impedirglielo.
(Woody Allen)

Un piacere senza rischi piace meno.
(Ovidio)

Un po' di sincerità è pericolosa, ma molta è assolutamente fatale.
(Oscar Wilde)

Un'idea che non sia pericolosa, è indegna di chiamarsi idea.
(Oscar Wilde)


Iscriviti alla Newsletter


...per ricevere le nostre pillole di buonumore.