AFORISMI SULLA COPPIA



La follia è spesso causa di divorzio, ma più spesso è causa di matrimonio.
(Anonimo)

Non è vero che i mariti, appena vedono una bella donna, dimenticano di essere sposati. Al contrario: proprio in quei momenti se lo ricordano dolorosamente.
(Mark Twain)


Il matrimonio è come una trappola per topi: quelli che son dentro vorrebbero uscirne e gli altri ci girano intorno per entrarvi.
(G. Verga)

La peggior solitudine è quella in due.
(Erich Kästner)

Per sposarsi è necessario avere dei testimoni, come per un duello o per un incidente.
(Sacha Guitry)

Si dovrebbe essere sempre innamorati. Ecco perché non bisognerebbe mai sposarsi!
(Oscar Wilde)

Un uomo che cede benchè abbia ragione, o è saggio o è sposato.
[Edward Estlin Cummings (1894 - 1962) Poeta, pittore, saggista e drammaturgo statunitense]

La donna innamorata non perdona le offese che le ha fatto il suo uomo, le dimentica.
L'uomo innamorato non dimentica le offese fattegli dalla sua donna, le perdona.
(Ugo Ojetti (1871-1946) scrittore italiano)

Se avete paura della solitudine, non sposatevi
(Anton Cechov (1860-1904) medico scrittore e drammaturgo russo)

Matrimonio, sostantivo. Lo stato o condizione di una comunità, formata da un padrone, una padrona e due schiavi, per un totale di due persone.
[Ambrose Gwynnette Bierce (1842 - 1914) scrittore statunitense]

Per me, un matrimonio felice è l'unione di un uomo sordo con una donna cieca.
[Anton Pavlovich Cechov (1860 - 1904) medico, scrittore e drammaturgo russo]

Secondo me non è necessario inasprire le pene per bigamia: Un bigamo ha due suocere e come punizione mi pare che basti.
[Winston Leonard Spencer Churchill (1874 - 1965) Statista inglese, Primo Ministro; premio Nobel per la letteratura, 1953]

Ho cambiato casa: e purtroppo mio marito non s'intona più con il nuovo arredamento
[Zsa Zsa Gabor, ai giornalisti, la prima volta che divorziò - pseudonimo di Sàri Gabor (1917 - ?) Attrice ungherese, ha avuto otto mariti]

Alcuni matrimoni finiscono bene, altri durano tutta la vita.
(Anonimo)

All'uomo piace che sua moglie sia abbastanza intelligente per apprezzare la sua intelligenza, ed abbastanza stupida per ammirarla.
(Israel Zangwill)

Amare è mettere la nostra felicità nella felicità di un altro.
(Gottfried Wilhelm von Leibniz)

Amare non significa trovare la perfezione, ma perdonare terribili difetti.
(Rosamunde Pilcher)

Amore non è guardarci l'un l'altro, ma guardare insieme nella stessa direzione.
(Antoine de Saint Exupéry)

Bisogna scegliere per moglie solo una donna che, se fosse un uomo, si sceglierebbe per amico.
(Joseph Joubert)

C'è una sola cosa peggiore di un matrimonio senza amore: uno in cui c'è amore, ma da una parte sola.
(Oscar Wilde)

Certe donne preferiscono non far soffrire molti uomini contemporaneamente, e si concentrano invece su uno solo: sono le donne fedeli.
(Alfred Capus)

Chi guarda la moglie del compagno cozza contro le corna degli altri.
(Proverbio Popolare)

Ci si bacia ad occhi chiusi forse anche per non ridere.
(Roberto Gervaso)

Come una cerbiatta in gabbia, languisce la donna giovane che ha un marito vecchio.
(Proverbio Malese)

Cosa fareste se scopriste che l'amante di vostra moglie la tradisce con un'altra.
(Ennio Flaiano)

Dietro ogni uomo di successo c'è una donna e dietro di lei, sua moglie.
(Groucho Marx)

Dolce è l'alba che illumina gli amanti.
(Anonimo)


E' meglio essere infelicemente innamorati che essere infelicemente sposati. Alcuni fortunati riescono in tutte e due le faccende.
(Guy de Maupassant)

Eravamo insieme, tutto il resto del tempo l'ho scordato.
(Walt Whitman)

Fra i rumori della folla ce ne stiamo noi due, felici di essere insieme, parlando poco, forse nemmeno una parola.
(Walt Whitman)

Fra uomo e donna non può esserci amicizia. Vi può essere passione, ostilità, adorazione, amore, ma non amicizia.
(Oscar Wilde)

Grande è la fedeltà della donna soprattutto quando non è richiesta.
(Sören Kierkegaard)

I litigi degli amanti rinnovano l'amore.
(Terenzio)

Il giorno in cui voi non brucerete più d'amore, molti altri moriranno di freddo.
(François Mauriac)

Il ladro ti dice o la borsa o la vita; la moglie ti prende sia l'una che l'altra.
(Anonimo)

Il legame del matrimonio è così pesante che si deve essere in due per portarlo, spesso in tre.
(Alexandre Dumas padre)

Il marito ideale rimane celibe.
(Oscar Wilde)

Il matrimonio è la causa principale del divorzio.
(Boris Makaresko)

Il matrimonio è quell'istituzione che permette a due persone di affrontare insieme difficoltà che non avrebbero mai avuto se non si fossero sposate.
(Anonimo)

Il matrimonio è un innesto: o attecchisce o no.
(Victor Hugo)

Il miglior partner per qualsiasi donna è un archeologo: più lei invecchia più lui la trova interessante.
(Ralph Waldo Emerson)

Il pensare divide, il sentire unisce.
(Ezra Pound)

Il più bel momento dell'amore è quando ci si illude che duri per sempre; il più brutto, quando ci si accorge che dura da troppo.
(Roberto Gervaso)

Il rapporto platonico è possibile solo tra moglie e marito.
(Anonimo)

Il traffico ha reso impossibile l'adulterio nelle ore di punta.
(Ennio Flaiano)

Il triangolo solo in geometria è una costruzione innocua.
(Anonimo)

L'adulterio è l'applicazione della democrazia all'amore.
(Henry Louis Mencken)

La bigamia è avere una moglie di troppo. La monogamia lo stesso.
(Oscar Wilde)

La bisessualità raddoppia immediatamente le tue chances al sabato sera.
(Woody Allen)

La famiglia è la patria del core.
(Giuseppe Mazzini)

La fedeltà è per la vita sentimentale ciò che è la coerenza per la vita dello spirito: una confessione pura e semplice di fallimenti.
(Oscar Wilde)


La massima forma d'egoismo è l'amore. Non amiamo i nostri partner, ma soltanto la loro capacità di amare noi.
(Gabriel Laub)

La moglie è spesso il punto debole del marito.
(James Joyce)

L'amore consiste nell'essere cretini insieme.
(Paul Valéry)

Le donne sono fatte per essere amate, non per essere comprese.
(Oscar Wilde)

Le ho chiesto di sposarmi, e lei ha detto no! E da allora viviamo felici e contenti.
(Spike Milligan)

Lo psichiatra è un tizio che vi fa un sacco di domande costose che vostra moglie vi fa gratis.
(Woody Allen)

Mi sono sposato davanti a un giudice. Avrei dovuto chiedere una giuria.
(Groucho Marx)

Mi stavo abituando a mettere mia moglie sotto un piedistallo.
(Woody Allen)

Mia suocera tiene i miei figli il sabato, in compenso io tengo il suo tutti i giorni.
(Anonimo)

Non ci comprenderemo mai del tutto, ma potremo assai più che comprenderci.
(Novalis)

Non dovrebbe esistere che un unico bisogno assoluto: l'amore, la vita in comune con le persone amate.
(Novalis)

Non esiste salvaguardia contro il senso naturale dell'attrazione.
(Algernon Charles Swinburne)

Non essere giù perché la tua donna ti ha lasciato: ne troverai un'altra e ti lascerà anche quella.
(Charles Bukowski)

Non permettere alla donna di cambiarti, quando l'avrà fatto si sarà stancata di te.
(Hermann Hesse)

Non sappiamo cosa fanno uomini e donne in paradiso. Sappiamo soltanto che non si sposano.
(Jonathan Swift)

Occorre somigliarsi un po' per comprendersi, ma occorre essere un po' differenti per amarsi.
(Paul Bourget)

Per andare d'accordo con una donna il segreto è uno solo: riconoscere di avere sempre torto.
(Achille Campanile)

Per un uomo vecchio una sposa giovane non è una moglie, ma una padrona.
(Euripide)

Se i coniugi non vivessero insieme, i buoni matrimoni sarebbero più frequenti.
(Friedrich Nietzsche)

Se non vuoi essere la moglie di tua moglie, non sposare una donna ricca.
(Marziale)

Solo chi è disposto a tutto, chi non esclude nulla, neanche la cosa più enigmatica, vivrà la relazione con un altro come qualcosa di vivente e attingerà a essa sino al fondo della sua propria esistenza.
(Rilke)

Suocera e nuora nella stessa casa sono come due mule selvatiche nella stessa stalla.
(Giovanni Verga)

Uccide la suocera scambiandola per la moglie.
(Ennio Flaiano)

Un'autostoppista è spesso una giovane ragazza poco vestita che si trova sul vostro cammino quando siete con vostra moglie.
(Woody Allen)

Un uomo può essere felice con qualunque donna a patto che non ne sia innamorato.
(Oscar Wilde)

Uomo e donna si completano vicendevolmente, come il bottone e l'occhiello, come il violino e l'archetto.
(Carlo Dossi)


Iscriviti alla Newsletter


...per ricevere le nostre pillole di buonumore.