AFORISMI SULLA GIOVINEZZA



A essere giovani s'impara da vecchi.
(Proverbio Popolare)

Alla gioventù si rimprovera spesso di credere sempre che il mondo cominci solo con essa. Ma la vecchiaia crede ancor più spesso che il mondo cessi con lei.
(Christian Friedrich Hebbel)


Chi accumula libri, accumula desideri; e chi ha molti desideri è molto giovane, anche a ottant'anni.
(Ugo Ojetti)

Chi trascura di imparare in giovinezza perde il passato ed è morto per il futuro.
(Euripide)

Ci si mette molto tempo per diventare giovani.
(Pablo Picasso)

Come una cerbiatta in gabbia, languisce la donna giovane che ha un marito vecchio.
(Proverbio Malese)

Devo confessarlo, sono nato molto giovane.
(Groucho Marx)

Finché una donna può sembrare più giovane di dieci anni di sua figlia, è perfettamente soddisfatta.
(Oscar Wilde)

Ho il corpo di una diciottenne. Lo tengo in frigo.
(Spike Milligan)

I giovani hanno più bisogno di esempi che di critiche.
(Joseph Joubert)

I ragazzi che s'amano non ci sono per nessuno, sono altrove, ben più lontano della notte.
(Jacques Prévert)

La baby-sitter è un'adolescente che deve rimanere in casa e comportarsi da adulta, per permettere a degli adulti di uscire di casa e comportarsi come ragazzi.
(Anonimo)

La castità perpetua la giovinezza. Nei volti stanchi e scavati di alcuni preti ho visto occhi di adolescente.
(François Mauriac)

La gioventù non ha età.
(Pablo Picasso)

La giovinezza è felice perché ha la capacità di vedere la bellezza. Chiunque sia in grado di mantenere la capacità di vedere la bellezza non diventerà mai vecchio.
(Franz Kafka)

La giovinezza finisce quando il tuo calciatore preferito ha meno anni di te.
(David Trueba)


La giovinezza sarebbe un periodo più bello se solo arrivasse un po' più tardi nella vita.
(Charlie Chaplin)

La giovinezza sta nel provare ogni giorno le proprie idee e passioni contro la realtà, per vedere se tagliano.
(Ugo Ojetti)

La mezza età è quando smetti di crescere alle estremità e cominci a crescere nel mezzo.
(Anonimo)

La tragedia della vecchiaia non è di essere già vecchi, ma di essere ancora giovani.
(Oscar Wilde)

La vecchiaia inizia quando si è sicuri di non essersi mai sentiti così giovani.
(Jules Renard)

La vecchiaia realizza i presentimenti della gioventù.
(Sören Kierkegaard)

La vita è l'infanzia della nostra immortalità.
(Johann Wolfgang von Goethe)

La vita sarebbe infinitamente più felice se nascessimo a ottanta anni e ci avvicinassimo gradualmente ai diciotto.
(Mark Twain)

L'unica cura per l'acne giovanile è la vecchiaia.
(Totò)

Per riacquistare la giovinezza basta solo ripeterne le follie.
(Oscar Wilde)

Per un uomo vecchio una sposa giovane non è una moglie, ma una padrona.
(Euripide)

Quando ero giovane credevo che la cosa più importante della vita fosse il denaro, ora che sono vecchio so che è vero.
(Oscar Wilde)

Questo basso mondo è una vecchia cortigiana, che non cessa di avere giovani amanti.
(Charles de Sainte-Beuve)

Se la gioventù è un difetto, essa è un difetto di cui ci liberiamo troppo presto.
(James Russell Lowell)

Se la giovinezza è la stagione della speranza, lo è spesso solo nel senso che i più anziani sono pieni di speranza per noi.
(George Eliot)

Tra due mali scelgo sempre quella più giovane e carina.
(Anonimo)

Vista dai giovani, la vita è un avvenire infinitamente lungo. Vista dai vecchi, un passato molto breve.
(Arthur Schopenhauer)


Iscriviti alla Newsletter


...per ricevere le nostre pillole di buonumore.