AFORISMI SULLA MODESTIA



Apprezzatemi adesso, eviterete la coda.
(Ashleigh Brilliant)

E' meglio tornare indietro che perdersi nel cammino.
(Proverbio Russo)


Fai del bene di nascosto e arrossisci a vederlo divulgato.
(Alexander Pope)

Fino all'anno scorso avevo un solo difetto: ero presuntuoso.
(Woody Allen)

Il migliore scrittore sarà colui che ha vergogna di essere un letterato.
(Friedrich Nietzsche)

La modestia è per il merito quello che sono le ombre per le figure di un quadro: gli dà forza e rilievo.
(Jean de La Bruyère)

La modestia è una forma raffinata di vanità. E' una menzogna.
(Jean de La Bruyère)

La presunzione è la miglior corazza che un uomo possa portare.
(Jerome Klapka Jerome)

L'uomo più saggio è colui che non crede affatto di esserlo.
(Nicolas Boileau)

Nelle persone di capacità limitate la modestia è semplice onestà, ma in chi possiede un grande talento è ipocrisia.
(Arthur Schopenhauer)

Non c'è nessuno al mondo che non possa diventare maestro di un altro in qualche cosa.
(Baltasar Gracián)

Non chiedere alla rosa perché è sbocciata nel tuo giardino.
(Proverbio Siamese)

Non faccio per vantarmi ma oggi è una bellissima giornata.
(Giuseppe Gioachino Belli)

Sarà sempre uno schiavo chi non sa vivere con poco.
(Orazio Flacco)

Se vuoi che la gente pensi bene di te, non parlare bene di te stesso.
(Blaise Pascal)

Spesso sostengo lunghe conversazioni con me stesso e sono così intelligente che a volte non capisco nemmeno una parola di quello che dico.
(Oscar Wilde)


Iscriviti alla Newsletter


...per ricevere le nostre pillole di buonumore.