AFORISMI SULLA RAGIONE



Anche un orologio fermo segna l'ora giusta due volte al giorno.
(Hermann Hesse)

Avere ragione è una ragione in più per non aver alcun successo.
(Friedrich Nietzsche)


Bisogna lasciare la ragione agli altri perché questo li consola di non avere altro.
(André Gide)

Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.
(Bertolt Brecht)

Di solito, ci si convince meglio con le ragioni trovate da sé stessi che non con quelle venute in mente ad altri.
(Blaise Pascal)

E' difficile acchiappare un gatto nero in una stanza buia soprattutto quando non c'è.
(Proverbio Cinese)

E' l'amore, non la ragione, che è più forte della morte.
(Thomas Mann)

E' meglio essere ottimisti ed avere torto piuttosto che pessimisti ed avere ragione.
(Albert Einstein)

Felice è chi ha potuto conoscere le cause delle cose.
(Virgilio)

Gli uomini sono sempre contro la ragione, quando la ragione è contro di loro.
(Claude-Adrien Helvetius)

Il cuore ha delle ragioni che la ragione non conosce.
(Blaise Pascal)

Il cuore, non la ragione, sente Dio; ecco ciò che è la fede: Dio sensibile al cuore, non alla ragione.
(Blaise Pascal)

Il poeta cerca solo di mettere la testa in cielo. E' il logico che cerca di mettere il cielo dentro la propria testa. Ed è la sua testa che si spacca.
(Gilbert Keith Chesterton)

La fantasia è tanto più robusta quanto più debole è il raziocinio.
(Giambattista Vico)

La lingua è l'espressione del pensiero: ogni volta che parli la tua mente sfila davanti a tutti.
(Sacre Scritture)

La logica è l'anatomia del pensiero.
(John Locke)

La mente si lascia sempre abbindolare dal cuore.
(François de La Rochefoucauld)

La minoranza ha sempre ragione.
(Henrik Ibsen)

La parola più ragionevole che sia stata detta sul celibato e sul matrimonio è questa: qualunque cosa farai, te ne pentirai.
(Nicolas de Chamfort)

La perfetta ragione rifugge gli estremi e vuole che uno sia saggio con sobrietà.
(Molière)

La poesia è la ragione messa in musica.
(Francesco De Sanctis)

La ragione del più forte è sempre la migliore.
(Jean de La Fontaine)

La ragione è la follia del più forte. La ragione del meno forte è follia.
(Eugène Ionesco)

La ragione e l'amore sono nemici giurati.
(Pierre Corneille)

La ragione in sé stessa possiede la possibilità di sbagliare, e la sua fallacia può trovare posto nella nostra logica.
(Nicola Abbagnano)

La speranza è un amico attaccabrighe che ha sempre la ragione dalla sua parte.
(Sören Kierkegaard)


L'amore che economizza non è mai vero amore.
(Honoré de Balzac)

L'aritmetica ha un grande potere nell'elevare la mente costringendola a ragionare intorno a numeri astratti.
(Platone)

L'arte migliore è quella in cui la mano, la testa e il cuore di un uomo procedono in accordo.
(John Ruskin)

Le donne si lasciano convincere da colui che ragiona, non dai suoi ragionamenti.
(Alphonse Karr)

Le mie opinioni possono essere cambiate, ma non il fatto che ho ragione.
(Ashleigh Brilliant)

L'esercizio fisico, quando è imposto, non fa nessun male al corpo; ma la conoscenza acquisita per forza non ha presa sulla mente.
(Platone)

L'intelletto è sempre ingannato dal cuore.
(François de La Rochefoucauld)

L'intelletto è unico per tutti gli uomini ed è separato dalla loro anima.
(Averroè)

L'intelligenza è data all'uomo per dubitare.
(Émile Verhaeren)

L'ultimo passo della ragione, è il riconoscere che ci sono un'infinità di cose che la sorpassano.
(Blaise Pascal)

Lume v'è dato a bene e a malizia.
(Dante Alighieri)

L'unico vero amore è l'amore a prima vista; la seconda occhiata lo scaccia.
(Israel Zangwill)

Nelle donne ogni cosa è cuore, anche la testa.
(Jean Paul Richter)

Non sempre io sono del mio parere.
(Paul Valéry)

Non si desidera mai ardentemente ciò che si desidera solo con la ragione.
(François de La Rochefoucauld)

Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi.
(Antoine de Saint Exupéry)

Per metà degli uomini la morte arriva prima di diventare creature razionali.
(David Hume)

Perché avremmo una mente se non per fare a modo nostro?
(Fëdor Dostoevskij)

Posso misurare il moto dei corpi, non l'umana follia.
(Isaac Newton)

Preferisco avere all'incirca ragione che precisamente torto.
(John Maynard Keynes)

Quando l'amore vuol parlare, la ragione deve tacere.
(Jean-François Regnard)

Quando un pazzo sembra perfettamente ragionevole è gran tempo, credetemi, di mettergli la camicia di forza.
(Edgar Allan Poe)

Ragione e passione sono timone e vela della nostra anima navigante.
(Kahlil Gibran)

Si può costringere un uomo con l'inganno a provare un'emozione violenta, ma non lo si può portare alla verità con la ragione.
(John Dryden)

Un matrimonio è raramente ragionevole, ma un divorzio lo è sempre: ci si conosce già.
(Sacha Guitry)

Un uomo che non perde la ragione per certe cose, non ha una ragione da perdere.
(Gotthold Lessing)

Una noia mortale emana da quelli che hanno ragione e lo sanno.
(Elias Canetti)


Iscriviti alla Newsletter


...per ricevere le nostre pillole di buonumore.