AFORISMI SULLA TRISTEZZA



Colui che nasce non protetto dagli déi, anche se cadrà all'indietro si romperà il naso.
(Proverbio Cinese)

E' meglio essere infelicemente innamorati che essere infelicemente sposati. Alcuni fortunati riescono in tutte e due le faccende.
(Guy de Maupassant)


Era questo la vita: un sorso amaro.
(Umberto Saba)

Gli uomini quando sono tristi si limitano a piangere sulla propria situazione. Quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose.
(Malcolm X)

Il riso è il sole che scaccia l'inverno dal volto umano.
(Victor Hugo)

La felicità di ciascuno è costruita sull'infelicità di un altro.
(Ivan Turgenev)

La felicità è costellata di sventure evitate.
(Alphonse Karr)

La vecchiaia è triste non perché cessano le gioie ma perché finiscono le speranze.
(Jean Paul Richter)

Meglio la gioia di un sorriso triste che la tristezza di non saper sorridere.
(Anonimo)

Nessuno è completamente infelice del fallimento del suo migliore amico.
(Groucho Marx)

Nessuno può farti sentire infelice se tu non glielo consenti.
(Franklin Delano Roosevelt)

Nulla è più pericoloso per l'anima che occuparsi continuamente della propria insoddisfazione e debolezza.
(Hermann Hesse)


Ogni progresso è dovuto agli scontenti. Le persone contente non desiderano alcun cambiamento.
(Herbert George Wells)

Più della psicologia stessa, la sofferenza la sa lunga in materia di psicologia.
(Marcel Proust)

Quando la figlia si sposa, il padre perde la dote, ma riguadagna il bagno e il telefono.
(Robert Lembke)

Se avete intenzione di affogare i vostri problemi nell'alcool, tenete presente che alcuni problemi sanno nuotare benissimo.
(Robert Musil)

Se infelice è l'innamorato che invoca baci di cui non sa il sapore, mille volte più infelice è chi questo sapore gustò appena e poi gli fu negato.
(Italo Calvino)

Se sei felice non gridare troppo: la tristezza ha il sonno leggero.
(Anonimo)

Se sei triste e vorresti morire, pensa a chi sa di morire e vorrebbe vivere.
(Jim Morrison)

Sorridi sempre, anche se è un sorriso triste, perché più triste di un sorriso triste c'è la tristezza di non saper sorridere.
(Jim Morrison)

Tutta l'infelicità dell'uomo deriva dalla sua incapacità di starsene nella sua stanza da solo.
(Blaise Pascal)

Una sigaretta è il prototipo perfetto del piacere perfetto: è squisita e ci lascia insoddisfatti.
(Oscar Wilde)

Vissero infelici perché costava meno.
(Leo Longanesi)


Iscriviti alla Newsletter


...per ricevere le nostre pillole di buonumore.