AFORISMI SULLA VERITA'



A volte l'uomo inciampa nella verità, ma nella maggior parte dei casi, si rialza e continua per la sua strada.
(Winston Churchill)

Ai vivi si devono dei riguardi, ai morti si deve soltanto la verità.
(Voltaire)


All'avvocato bisogna contare le cose chiare; a lui poi tocca di imbrogliarle.
(Alessandro Manzoni)

Ama la verità ma perdona l'errore.
(Voltaire)

Bisogna conoscere se stessi: quand'anche non servisse a trovare la verità, giova per lo meno a regolare la propria vita.
(Pascal)

Chi ascolta attentamente l'autentica voce del cuore e della coscienza è illuminato dalla sua verità.
(Georg Hegel)

Chi è nell'errore compensa con la violenza ciò che gli manca in verità e forza.
(Johann Wolfgang von Goethe)

Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
(Bertolt Brecht)

Credete a chi cerca la verità, non credete a chi la trova.
(André Gide)

Dire la verità è sempre la politica migliore, a meno che ovviamente tu non sia un ottimo bugiardo.
(Jerome Klapka Jerome)

E' difficile credere che un uomo dica la verità quando sai bene che al suo posto tu mentiresti.
(Henry Louis Mencken)

I bei libri si distinguono perché sono più veri di quanto sarebbero se fossero storie vere.
(Ernest Hemingway)


Il buonsenso è l'istinto del vero.
(Max Jacob)

Il solo fondamento della verità è la possibilità di negarla.
(Luigi Einuadi)

La filosofia sembra che si occupi solo della verità, ma forse dice solo fantasie, e la letteratura sembra che si occupi solo di fantasie, ma forse dice la verità.
(Antonio Tabucchi)

La politica non mi dice niente. Non amo le persone che sono insensibili alla verità.
(Boris Pasternak)

La scienza non fa veri progressi se non quando una verità nuova trova un ambiente pronto ad accoglierla.
(Pëtr Kropotkin)

La scienza non ha promesso la felicità, ma la verità. La questione è sapere se con la verità si farà mai la felicità.
(Émile Zola)

La sincerità non consiste nel dire, ma nell'intenzione di comunicare la verità.
(Samuel Taylor Coleridge)

La verità è in marcia e nulla la fermerà.
(Émile Zola)

La verità è sacra; e se dici la verità troppo spesso, nessuno ti crederà.
(Gilbert Keith Chesterton)

La verità è tanto più difficile da sentire quanto più a lungo la si è taciuta.
(Anne Frank)

La verità è un segreto che il morente porta con sé.
(Sören Kierkegaard)

La verità non è ciò che è dimostrabile, ma ciò che è ineluttabile.
(Antoine de Saint Exupéry)

La verità non è ciò che si direbbe una buona, gentile e fine fanciulla.
(Oscar Wilde)

La verità non emergerà mai chiaramente finché saremo convinti del fatto che ciascuno di noi, individualmente, è il centro dell'universo.
(Thomas Merton)

La verità non sta in un solo sogno, ma in molti sogni.
(Pier Paolo Pasolini)

La verità si ritrova sempre nella semplicità, mai nella confusione.
(Isaac Newton)

La verità spesso soffre di più per il calore dei propri difensori che per le argomentazioni dei propri oppositori.
(William Penn)

La verità vi renderà liberi.
(Sacre Scritture)

L'adulazione procura amici, la verità genera odio.
(Terenzio)

L'aforisma non coincide mai con la verità: o è una mezza verità o è una verità e mezza.
(Karl Kraus)

L'aforisma viene molto apprezzato, tra l'altro perché contiene mezza verità, cioè una percentuale non indifferente.
(Gabriel Laub)

L'arte è la menzogna che ci permette di conoscere la verità.
(Pablo Picasso)

L'arte è magia liberata dalla menzogna di essere verità.
(Theodor Wiesengrund Adorno)


Le convinzioni, più delle bugie, sono nemiche pericolose della verità.
(Friedrich Nietzsche)

L'ignoranza è più vicino alla verità del pregiudizio.
(Denis Diderot)

L'ottimista pensa che questo sia il migliore dei mondi possibili. Il pessimista sa che è vero.
(Oscar Wilde)

L'uomo è lo zimbello più facile di sé stesso, perché quello che vuole che sia vero generalmente lo ritiene vero.
(Demostene)

Mentire con garbo è un'arte, dire la verità è agire secondo natura.
(Oscar Wilde)

Nel paese della bugia, la verità è una malattia.
(Gianni Rodari)

Nelle liti, chi perde è sempre la verità.
(Publilio Siro)

Nell'ozio, nei sogni, la verità sommersa viene qualche volta a galla.
(Virginia Woolf)

Nessun colpevole può essere assolto dal tribunale della sua coscienza.
(Giovenale)

Nessuno può a lungo avere una faccia per sé stesso e un'altra per la folla, senza rischiare di non sapere più quale sia quella vera.
(Marguerite Yourcenar)

Non credere a nessuno che dice sempre la verità.
(Elias Canetti)

Non è sempre facile dire la verità, specialmente quando si deve essere brevi.
(Sigmund Freud)

Non ho nulla di nuovo da insegnare al mondo. La verità e la non violenza sono antiche come le montagne.
(Gandhi)

Non troverai mai la verità se non sei disposto ad accettare anche ciò che non ti aspetti.
(Eraclito)

Non uscire fuori di te, rientra in te stesso; la verità sta nell'intimo dell'anima umana.
(Sant'Agostino)

Non vi è nulla di nascosto che non debba essere rivelato. Né cosa segreta che non venga alla luce.
(Sacre Scritture)

Nulla è più complicato della sincerità.
(Luigi Pirandello)

Nulla è più facile che illudersi, perché ciò che ogni uomo desidera, crede anche che sia vero.
(Demostene)

Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero.
(Proverbio Arabo)

Più lontani si va e meno si apprende e ci si avvicina alla verità. Per questo l'uomo saggio non cammina e arriva.
(Lao Tzu)

Quale vantaggio hanno i bugiardi? Che quando dicono la verità non sono creduti.
(Aristotele)

Quando si dice la verità, prima o poi si è sicuri di essere scoperti.
(Oscar Wilde)

Quelli che non si ritrattano mai, amano sé stessi più che la verità.
(Joseph Joubert)

Scherzando, si può dire di tutto, anche la verità.
(Sigmund Freud)

Si può costringere un uomo con l'inganno a provare un'emozione violenta, ma non lo si può portare alla verità con la ragione.
(John Dryden)

Tutte le grandi verità risultano semplici e facilmente comprensibili; se non lo sono, non sono grandi verità.
(Napoleon Hill)

Tutti i nodi vengono al pettine: quando c'è il pettine.
(Leonardo Sciascia)

Un aforisma non deve necessariamente essere vero, ma deve superare la verità.
(Karl Kraus)

Una cosa è dimostrare a un uomo che è in errore, un'altra metterlo in possesso della verità.
(John Locke)

Uno che deve sempre mentire scopre che ognuna delle sue bugie è vera.
(Elias Canetti)


Iscriviti alla Newsletter


...per ricevere le nostre pillole di buonumore.