AFORISMI SULLA VOLONTA'



Aiuta un uomo contro la sua volontà e sarà come se lo uccidessi.
(Orazio Flacco)

Conosco il carattere delle donne: non vogliono quando tu vuoi.
(Terenzio)


Continua ciò che hai cominciato e forse arriverai alla cima, o almeno arriverai in alto ad un punto che tu solo comprenderai non essere la cima.
(Seneca))

Dove c'è una grande volontà non possono esserci grandi difficoltà.
(Niccolò Machiavelli)

E' la volontà che fa l'uomo grande o piccolo.
(Friedrich von Schiller)

E' un peccato il non fare niente col pretesto che non possiamo fare tutto.
(Winston Churchill)

Esitare va benissimo, se poi fai quello che devi fare.
(Bertolt Brecht)

Faccio sempre ciò che non so fare, per imparare come va fatto.
(Vincent Van Gogh)

Il movente esiste, sappiamo che esiste: eppure non riusciamo a vederlo, non possiamo neppure scorgere la sua ombra; è nascosto nell'oscurità più fitta, nel vuoto più assoluto.
(Ellery Queen)

Gli uomini non sono saggi in proporzione tanto all'esperienza quanto alla loro capacità di fare esperienza.
(George Bernard Shaw)

La libertà basta volerla.
(Marguerite Yourcenar)

La scienza non fa veri progressi se non quando una verità nuova trova un ambiente pronto ad accoglierla.
(Pëtr Kropotkin)

La volontà di vivere assolve l'uomo dal peccato di esistere.
(Anonimo)


L'amore è come la febbre: nasce e si spegne senza che la volontà vi abbia alcuna parte.
(Stendhal)

L'arte è una farfalla senza eredi e capricciosa, si posa dove e quando vuole lei.
(Goffredo Parise)

Le donne sono straordinarie con la loro mania di far dormire gli altri nel modo in cui loro gli rifanno il letto.
(Samuel Beckett)

Mai ti è dato un desiderio senza che ti sia dato anche il potere di realizzarlo.
(Richard Bach)

Meglio esser pazzo per conto proprio, anziché savio secondo la volontà altrui.
(Friedrich Nietzsche)

Nessuno ha mai commesso un errore più grande di colui che non ha fatto niente perché poteva fare troppo poco.
(Edmund Burke)

Niente di più facile di smettere di fumare, lo faccio venti volte al giorno!
(Mark Twain)

Noi vogliamo, per quel fuoco che ci arde nel cervello, tuffarci nell'abisso, inferno o cielo non importa. Giù nell'ignoto per trovarvi del nuovo.
(Charles Baudelaire)

Non dispiacerti di ciò che non hai potuto fare, rammaricati solo di quando potevi e non hai voluto.
(Mao Tse-tung)

Non è forte colui che non cade mai, ma colui che cadendo si rialza.
(Johann Wolfgang von Goethe)

Non facciamo quello che vogliamo e tuttavia siamo responsabili di quel che siamo.
(Jean Paul Sartre)

Non sia di altri chi può esser di sé stesso.
(Paracelso)

Nulla fa chi troppe cose pensa.
(Torquato Tasso)

Per capire e raggiungere ciò che vuoi comincia a scartare ciò che non vuoi.
(Mark Twain)

Quando vuoi davvero l'amore, lo troverai che ti aspetta.
(Oscar Wilde)

Si dice che il desiderio è il prodotto della volontà, ma in realtà è vero il contrario: la volontà è il prodotto del desiderio.
(Denis Diderot)

Sono conscio dello stato della mia ignoranza e pronto a imparare da chiunque, indipendentemente dalla sua qualifica.
(Isaac Asimov)

Un viaggio di mille miglia comincia sempre con il primo passo.
(Lao Tzu)

Una volta deciso che la cosa può e deve essere fatta, bisogna solo trovare il modo.
(Abraham Lincoln)


Iscriviti alla Newsletter


...per ricevere le nostre pillole di buonumore.