AFORISMI SULLE IDEE



Bisogna adoperare i propri principi nelle grandi cose, nelle piccole basta la misericordia.
(Albert Camus)

C'è una cosa più forte di tutti gli eserciti del mondo, e questa è un'idea il cui momento è ormai giunto.
(Victor Hugo)


Che cos'è mai il patriottismo, se non la vostra convinzione che un Paese è superiore a tutti gli altri per il semplice fatto che ci siete nati voi? (George Bernard Shaw)

Ciascuno chiama idee chiare quelle che hanno lo stesso grado di confusione delle sue.
(Marcel Proust)

Ciascuno di noi è, in verità, un'immagine del grande gabbiano, un'infinita idea di libertà, senza limiti.
(Richard Bach)

Dubitare di tutto o credere a tutto sono due soluzioni ugualmente comode che ci dispensano, l'una come l'altra, dal riflettere.
(Jules-Henri Poincaré)

Fanatico è colui che non può cambiare idea e non intende cambiare argomento.
(Winston Churchill)

Gli ideali hanno strane proprietà, fra le altre anche quella di trasformarsi nel loro contrario quando si vuol seguirli scrupolosamente.
(Robert Musil)

I pensieri periscono, come gli uomini.
(Marguerite Yourcenar)

Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa, non è affatto una prova che non sia completamente assurda.
(Bertrand Russell)

Il progresso si deve alla forza delle personalità, non dei principi.
(Oscar Wilde)

Il segreto della creatività è saper nascondere le proprie fonti.
(Albert Einstein)


Infuriarsi ed eccitarsi nel combattere qualche idea è facile, soprattutto quando non siamo del tutto sicuri della nostra posizione e ci sentiamo interiormente tentati di passare dalla parte dell'avversario.
(Thomas Mann)

La difficoltà non sta nel credere nelle nuove idee, ma nel fuggire dalle vecchie.
(John Maynard Keynes)

La giovinezza sta nel provare ogni giorno le proprie idee e passioni contro la realtà, per vedere se tagliano.
(Ugo Ojetti)

La maggior parte di coloro che pensano di cambiare idea, non ne hanno mai avuta una.
(Miguel de Unamuno)

La morte distrugge un uomo, l'idea della morte lo salva.
(Edward Morgan Forster)

La scienza è fatta di dati come una casa di pietre. Ma un ammasso di dati non è scienza più di quanto un mucchio di pietre sia una casa.
(Jules-Henri Poincaré)

La scienza è un cimitero di idee morte, anche se ne può uscire la vita.
(Miguel de Unamuno)

Le idee ispirate dal coraggio sono come le pedine negli scacchi, possono essere mangiate ma anche dare avvio ad un gioco vincente.
(Johann Wolfgang von Goethe)

Le idee migliori sono proprietà di tutti.
(Seneca)

Le idee si assomigliano in modo incredibile, quando si conoscono.
(Samuel Beckett)

Le mie opinioni possono essere cambiate, ma non il fatto che ho ragione.
(Ashleigh Brilliant)

Le rivoluzioni sono figlie di idee e di sentimenti prima che di interessi.
(Luigi Sturzo)

L'idea che si morirà è più crudele del morire, ma meno dell'idea che un altro sia morto.
(Marcel Proust)

Lo scopo dell'esistenza è conciliare la luminosa opinione che abbiamo di noi stessi con le cose orribili che gli altri pensano di noi.
(Quentin Crisp)

L'opinione è forse il solo cemento della società.
(Cesare Beccaria)

L'opinione pubblica è un tiranno assai debole paragonata alla nostra opinione personale. Ciò che determina il fato di un uomo è l'opinione che egli ha di sé stesso.
(Henry David Thoreau)

Morire è tremendo, ma l'idea di morire senza aver vissuto è insopportabile.
(Erich Fromm)

Morire per delle idee va bene, ma di morte lenta.
(Fabrizio De Andrè)

Non aderisco all'opinione di nessun uomo: ne ho alcune per conto mio.
(Ivan Turgenev)

Non bisogna appoggiarsi troppo ai principi perché poi si afflosciano.
(Leo Longanesi)

Non condivido la tua idea, ma darei la vita perché tu la possa esprimere.
(Voltaire)

Non importa se un gatto è bianco o nero, finché cattura i topi.
(Deng Xiaoping)

Non sempre io sono del mio parere.
(Paul Valéry)

Non si devono mai fare progetti, soprattutto per il futuro.
(Alphonse Allais)


Non sono le idee che mi spaventano, ma le facce che rappresentano queste idee.
(Leo Longanesi)

Nulla si difende con così tanto calore quanto quelle idee a cui non si crede.
(Leo Longanesi)

O siamo capaci di sconfiggere le opinioni contrarie con la discussione, o dobbiamo lasciarle esprimere. Non è possibile sconfiggere le opinioni con la forza, perché questo blocca il libero sviluppo dell'intelligenza.
(Ernesto Che Guevara)

Oggi il cretino è pieno di idee.
(Ennio Flaiano)

Ogni cosa che puoi immaginare, la natura l'ha già creata.
(Albert Einstein)

Proprio quando mancano le idee, arriva una parola al momento giusto.
(Johann Wolfgang von Goethe)

Quando, a proposito di un'idea, si dice che si è d'accordo sul principio significa che non si ha la minima intenzione di realizzarla.
(Otto von Bismarck)

Se avessimo tutti le stesse opinioni non ci sarebbero le corse dei cavalli.
(George Bernard Shaw)

Se hai un'idea rispettala, non perché è un'idea, ma perché è tua.
(Jim Morrison)

Se tutti si battessero soltanto secondo le proprie opinioni, la guerra non si farebbe mai.
(Lev Tolstoj)

Se un uomo ha una grande idea di sé stesso, si può essere certi che è l'unica grande idea che ha avuto in vita sua.
(Proverbio Inglese)

Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sue idee non valgono niente, o non vale niente lui.
(Ezra Pound)

Se un uomo non ha scoperto nulla per cui vorrebbe morire, non è adatto a vivere.
(Martin Luther King)

Si dice che una convinzione è solida quando resiste alla coscienza che è falsa.
(Paul Valéry)

Si potrebbe fissare un prezzo per i pensieri. Alcuni costano molto, altri meno. E con che cosa si pagano i pensieri? Credo con il coraggio.
(Ludwig Wittgenstein)

Si riconosce molto presto l'intelligenza di un interlocutore: i suoi punti di vista rassomigliano ai nostri.
(Robert Lembke)

Solo i fanatici e le mummie non ondeggiano mai.
(Indro Montanelli)

Solo i morti e gli stupidi non cambiano mai opinione.
(James Russell Lowell)

Sono i soldi che fanno venire delle idee.
(Federico Fellini)

Sono più le persone disposte a morire per degli ideali, che quelle disposte a vivere per essi.
(Hermann Hesse)

Un buon principio va sempre a buon fine.
(Proverbio Popolare)

Un'idea che non sia pericolosa, è indegna di chiamarsi idea.
(Oscar Wilde)

Un'idea che non trova posto a sedere è capace di fare la rivoluzione.
(Leo Longanesi)

Un'idea innaffiata dal sangue dei martiri non è detto che sia meno stupida di un'altra.
(Gesualdo Bufalino)

Un'idea morta produce più fanatismo di un'idea viva; anzi, soltanto quella morta ne produce. Poiché gli stupidi, come i corvi, sentono solo le cose morte.
(Leonardo Sciascia)

Un uomo in grado di pensare non è sconfitto anche quando lo è sul serio.
(Milan Kundera)


Iscriviti alla Newsletter


...per ricevere le nostre pillole di buonumore.