AFORISMI SULLE REGOLE



Anche quando avremo messo a posto tutte le regole, ne mancherà sempre una: quella che dall'interno della sua coscienza fa obbligo a ogni cittadino di regolarsi secondo le regole.
(Indro Montanelli)

Ci sono stati tempi in cui gli schiavi bisognava comprarli legalmente.
(Stanislaw Jerzy Lec)


Dobbiamo imparare bene le regole, in modo da infrangerle nel modo giusto.
(Dalai Lama)

E' una regola delle buone maniere quella di evitare le esagerazioni.
(Ralph Waldo Emerson)

E' meglio dare regole da infrangere che nessuna regola.
(Anonimo)

Fra le armi tacciono le leggi.
(Cicerone)

Il mito è il fondamento della vita, lo schema senza tempo, la formula secondo cui la vita si esprime quando fugge al di fuori dell'inconscio.
(Thomas Mann)

In assenza di pianificazione, la legge della giungla prevarrebbe.
(John Fitzgerald Kennedy)

In un mondo d'arrivisti buona regola è non partire.
(Gesualdo Bufalino)

La legge è uguale per tutti. Basta essere raccomandati.
(Marcello Marchesi)

La ricompensa per chi adempie ad un dovere è la capacità di adempierne un altro.
(George Eliot)

La scienza è fatta di dati come una casa di pietre. Ma un ammasso di dati non è scienza più di quanto un mucchio di pietre sia una casa.
(Jules-Henri Poincaré)

L'unica via che porta a una vita tranquilla è quella che passa attraverso la virtù.
(Giovenale)

Nulla bramiamo tanto quanto ciò che non ci è consentito.
(Publilio Siro)

Per i nemici le leggi si applicano, per gli amici si interpretano.
(Giovanni Giolitti)

Perché denunciare il reddito dopo il bene che vi ha fatto?
(Marcello Marchesi)

Prima condizione della felicità è l'essere saggi.
(Sofocle)

Prima legge dei robot: mai danneggiare un essere umano.
(Isaac Asimov)

Se vuoi farlo, è proibito; se non ti piace, è obbligatorio.
(Anonimo)

Tendiamo sempre verso ciò che è proibito, e desideriamo quello che ci è negato.
(Ovidio)

Un buon principio va sempre a buon fine.
(Proverbio Popolare)


Iscriviti alla Newsletter


...per ricevere le nostre pillole di buonumore.